Approfondimenti

 Conversazioni d'arte - Logo nuovo              

‘Conversazioni d’arte’ è il titolo di un progetto radiofonico condotto dal 2011 in collaborazione con i Settori Informazione e Comunicazione, Stampa Sonora e Libro Parlato dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - Onlus.
L’iniziativa progettuale ha perseguito, fin dalle prime battute, l’obiettivo di raccontare l’arte, e più in generale il patrimonio culturale, di farlo conoscere, capire, sentire.
Di risolvere, attraverso la descrizione dell’opera, del manufatto, del monumento, ma anche attraverso la ricostruzione del suo contesto storico-artistico, il rapporto tra l’opera e l’emozione che questa trasmette, il suo significato.

Comunicare dunque e promuovere il patrimonio culturale con una formula innovativa, sfruttando le potenzialità e le suggestioni offerte dalla radio, tra i media quello maggiormente seguito dalle persone con disabilità visiva.
Ampliare la comunicazione del patrimonio culturale attraverso altri mezzi capaci di coagulare contenuti, suggestioni, ‘immagini’ sonore, che interagendo in maniera trasversale catturino più categorie di pubblico.
Del progetto si è parlato nel corso del convegno Diamo voce ai libri, tenutosi presso la Camera dei Deputati – Sala della Mercede il 5 giugno 2013 (Elisabetta Borgia: Dare voce all’arte) e più di recente in occasione del convegno Storia e funzione sociale della Radio, tenutosi il 4 novembre 2014 presso l’Auditorium dell’ Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi (Elisabetta Borgia: ‘Conversazioni d’arte’, l’arte raccontata alla Radio).

Le Conversazioni d'arte, hanno determinato il conferimento al MiBAC del Premio Braille 2011 per 'la particolare attenzione riservata al tema dell'accessibilità dei tesori d'arte ai ciechi e agli ipovedenti', il premio è stato consegnato in occasione della manifestazione del 9 novembre 2011 (Sala Petrassi – Auditorium Parco della Musica di Roma).

Premio Braille - Foto Auditorium 11 novembre 2011

Attività e prodotti:
Progettazione ed organizzazione di cicli di trasmissioni radiofoniche in collaborazione con la radio web dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, con la partecipazione di Soprintendenze, Archivi, Biblioteche ed altri Istituti del MiBACT (per un totale di oltre 70 Istituti coinvolti).
Le trasmissioni andate in onda tra il 2011 ed il 2015 possono essere riascoltate anche sul sito sul sito del Sed e su quello dell'Unione all'indirizzo https://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/RisultatiRicerca.asp.


Contatti:

Elisabetta Borgia
Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Direzione Generale Educazione e Ricerca
Servizio I Ufficio Studi
Centro per i servizi educativi del museo e del territorio
Via di San Michele, 22
00153 Roma
Tel. 06.67234268 Fax 06.67234347
elisabetta.borgia@beniculturali.it


Luisa Bartolucci
Unione dei Ciechi e degli Ipovedenti
Direzione Nazionale
Via Borgognona, 38
00187 Roma
Tel. 06.699881